C.R.I.S.E.I.

Centro di Ricerca Interdipartimentale in Sviluppo Economico e Istituzioni


Il Centro di Ricerca Interdipartimentale in Sviluppo Economico e Istituzioni (CRISEI) dell'Universitą di Napoli Parthenope nasce nel giugno del 2009 (DR n. 450 del 18 giugno 2009) con sede amministrativa presso il Dipartimento di Studi Economici "S. Vinci".

Le finalitą del Centro sono:
  • promuovere lo sviluppo della ricerca di base ed applicata e la diffusione dei risultati nel mondo accademico e negli enti di ricerca pubblici e privati su: sviluppo economico, ruolo delle istituzioni e della loro organizzazione nel promuovere lo sviluppo stesso, i fattori critici che influenzano la crescita economica quali il funzionamento del mercato del lavoro, le istituzioni di politica economica, i mercati finanziari e le loro organizzazioni.
  • contribuire alla formazione di tipo specialistico nell'uso di particolari attrezzature scientifiche e nell'applicazione di nuove tecnologie e di nuove metodologie di indagine scientifica; contribuire alla formazione di livello universitaria e post-universitaria.
  • organizzare incontri seminariali, corsi e convegni, svolgere attivitą di assistenza, progettazione e formazione anche mediante contratti e convenzioni con enti pubblici e privati;
  • promuovere la diffusione dei risultati delle ricerche condotte, attraverso la pubblicazione di working paper, monografie, opere collettanee o saggi su riviste specializzate;
  • promuovere l'integrazione in sistema delle attivitą di ricerca, favorendo in particolare la collaborazione tra le strutture scientifiche dell'Ateneo, tra queste ed altre Universitą, Enti di ricerca e mondo imprenditoriale;
  • fornire specifiche competenze ad enti pubblici e privati che ne facciano richiesta, secondo modalitą stabilite da apposite convenzioni.
  • stimolare iniziative di collaborazioni interdisciplinari sui temi dello sviluppo economico, sul ruolo delle istituzioni pubbliche e private e sulle politiche economiche finalizzate alla riduzione dei divari regionali con particolare riferimento al Mezzogiorno.